"Giancarlo Fornei, il coach delle donne. Aiuta le donne a vincere. Nello sport, come nella vita!"  

Chatta con me su Skype RSS Home   Aree formative    Articoli    Chi è  Coaching per Donne
 Coaching Per Imprenditrici   Contatti Dicono di me Ebook & Audio Corsi  
Interviste Audio    Links  L'ospite    Mp3 Crescita personale  Rassegna Stampa  Recensiti Risorse gratuite  Video







Ultimo aggiornamento Mercoledì 13 Dicembre 2023
Aggiungi questo sito ai preferiti

Le pillole di Giancarlo Fornei

Home >Articoli>Il leader oggi

Oggi, che si tratti di guidare un partito, unazienda o una squadra di calcio, il concetto di leadership decisamente cambiato. In passato si pensava che i requisiti essenziali per diventare un vero leader fossero carisma, intelligenza, capacit di coinvolgere e motivare, ecc. Di conseguenza si pensava che i buoni leader si servissero di un talento innato per dominare e guidare le persone, per accenderne lentusiasmo e spronarne la volont, oppure per conquistarne lobbedienza.

In pratica, secondo questo punto di vista, un leader dotato di sufficiente carattere e determinazione poteva trionfare su qualsiasi realt si trovasse di fronte. Ma negli ultimi anni, secondo una nuova psicologia sociale, emersa una nuova idea di leadership. Dove, invece di assumere lautorit assoluta, un buon leader deve sforzarsi di comprendere i valori e le opinioni dei suoi sostenitori, stabilendo con loro un dialogo produttivo su ci che il gruppo rappresenta e persegue, e quindi, su come dovrebbe agire.

Secondo questa nuova tendenza sociale, un leader credibile deve collocarsi allinterno del gruppo, non al di sopra. I tratti e le azioni che compie devono essere adatti e tarati in funzione del gruppo che vuole guidare. I migliori leader devono essere prototipi del gruppo, vi devono appartenere e identificarsi con ci che distingue il gruppo da altri gruppi rivali. Persino il modo di vestire dei leader pu contribuire a farli apparire rappresentativi dei gruppi che guidano.

Sar, ma non mi trova per nulla concorde. Forse non sar un grande esperto di psicologia sociale, ma credo che un vero leader, non necessariamente debba appartenere al gruppo che vuole guidare e conformarsi ad esso. E sicuramente un bene che sappia ascoltare e comprendere i valori dei suoi seguaci, ma poi, a mio modesto avviso, per essere un leader deve avere il carisma e la capacit di motivare ed accendere lentusiasmo nella gente.

Il vero leader colui che sa infondere nella piazza il senso di appartenenza al gruppo e contemporaneamente, ne diventa il punto di riferimento, la bandiera. Il vero leader un trascinatore, coinvolge, motiva e guida la folla. Un leader riconosciuto tale perch unico. Come pu un vero leader non essere al di sopra del gruppo? Come pu un leader uniformarsi al gruppo?

No. Non mi convince questa nuova visione sociale. Continuo a tenermi i vecchi leader di una volta, quelli che avevano un sogno da trasferire alla gente. Quelli alla Martin Luther King, per esempio, o alla Kennedy. Preferisco i leader che anche se non sono appartenenti al mio gruppo, mi permettano di sognare e di credere in un ideale.

Tanto per non far nomi, dato che siamo entrati in campagna elettorale, preferisco i leader un po autoritari, che pur con tutti i difetti del caso hanno carisma da vendere e creano un sogno nelle persone, a quelli dalla faccia pulita, dalla sicura appartenenza al gruppo, che per non stimolano le persone a sognare perch per primi, non hanno sogni. E Tu? Che leader sei o che leader preferisci? Fammi conoscere il Tuo parere scrivendo ad info@giancarlofornei.com

Febbraio 2008

Giancarlo Fornei

Formatore Motivazionale, Business & Personal Coach

 

Per approfondire: leggi larticolo I nuovi leader su Mente & Cervello di ottobre 2007.

Lascia un commento a questo articolo

Top of Page

This site is maintained by Enxerio.

 

Giancarlo Fornei -  Formatore Motivazionale, Scrittore & Mental Coach - "Il Coach delle Donne" 
Via Zamenhof 38 - 54033 Marina di Carrara (MS) - Toscana - Italy
Skype: giancarlo.fornei - Cellulare: 392/2732911 - Email: giancarlo@giancarlofornei.com 
Sito creato nel 1999

---->